I cookies americani sono, come direbbe mia nipote, LA VITA. Tu dirai: “Beh, sono dei semplici biscotti alle gocce di cioccolato!”. In realtà, assaggiandoli ti accorgerai che hanno un qualcosa in più che ti conquista al primo morso. Dei cookies io amo la presenza del cioccolato in pezzi e quel pizzico di sale in contrasto con la ricchezza dell’impasto che, come vedrai, è molto grasso. È per questo che sì, mi piace prepararli, ma non troppo spesso. Quando siamo stati a New York, le vetrine delle bakeries erano piene zeppe di cookies di ogni tipo, un sogno!! E questa ricetta, mi riporta proprio lì, dove un giorno mi piacerebbe tornare con Luca e Fili.

INGREDIENTI PER CIRCA 15 COOKIES

1 uovo
100 grammi ZUCCHERO DI CANNA
70 grammi ZUCCHERO BIANCO
125 grammi BURRO FUSO
1 bustina VANILLINA
1 cucchiaino di LIEVITO ISTANTANEO
250 grammi FARINA 00
150 grammi CIOCCOLATO IN PEZZI
un pizzico SALE

PROCEDIMENTO

Per prima cosa rompi l’uovo in una ciotola e versaci lo zucchero di canna. Inizia a montare con le fruste elettriche e, dopo qualche minuto, versa anche lo zucchero bianco. Quando avrai ottenuto un composto bello spumoso, aggiungi il burro fuso (freddo, mi raccomando!) e la vanillina. Dopodiché aggiungi la farina, il lievito ed il pizzico di sale. Vedrai che l’impasto diventerà sempre più sodo, finisci di amalgamarlo con le mani. Infine aggiungi il cioccolato a pezzetti. Forma delle palline e sistemale, una distanziata dall’altra, su una leccarda rivestita da carta da forno. Se vuoi, schiacciale un po’ al centro, ma tanto poi in cottura si espanderanno da sole. Inforna in forno statico a 180 gradi per circa 15/17 minuti. Una volta cotti, sforna i cookies, lasciali raffreddare e conservali in un contenitore in vetro o in latta.

CONSIGLIO

Insieme a mia sorella e le mie nipoti, ci piace preparare una valanga di cookies per le feste e regalarli in confezioni simpatiche a parenti ed amici. Se ami anche tu regalare qualcosa di semplice e fatto da te, acquista una biscottiera natalizia e riempila con i tuoi cookies. Un bel fiocco, un biglietto di auguri ed il gioco è fatto!